Fichi di Cosenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
REGIONE: Calabria
TIPOLOGIA DI PRODOTTO: Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati
CERTIFICAZIONE PRODOTTO: DOP

Descrizione

Ricchi di storia, di tradizione, i "fichi di Cosenza", rappresentano una risorsa importante in tutta la provincia.

Origini

Ai tempi degli "Egizi", si legge dalle descrizioni sui sarcofagi che si effettuava già la raccolta dei fichi.

Dall'albero rustico e resistente, presente ovunque nel territorio calabrese, i fichi, da sempre sono stati importanti, in passato denominati anche il "cibo dei poveri", in quanto freschi o secchi erano un modo di sfamare anche chi viveva nei luoghi rurali e campagnoli.

Presentazione

Tra le 700 varietà mondiali, questa qualità di fichi viene considerata tra le migliori:

  • sono frutti dal sapore davvero dolce e piccoli;
  • la buccia è di color verde chiaro;
  • la polpa morbida.

Generalmente vengono prima "essiccati" e poi commercializzati.

Per un kg di fichi secchi, ce ne vogliono 3 di fichi freschi.

Il periodo di maturazione del frutto avviene tra Luglio e Agosto.

Certificazioni

Il fico di Cosenza, sia per la sua storia che per la sua autenticità, ha ottenuto il marchio di qualità DOP.

L'ambiente ideale per questi fichi è sicuramente "collinare" e moderatamente "ventilato", non troppo umido.

Proprietà salutari

La particolarità dei fichi di Cosenza è che sono naturali e salutari al 100%.

Hanno un buon contenuto di:

  • ferro;
  • potassio;
  • fibre;
  • inoltre sono ricchi di vitamina A e C.

Hanno eccellenti proprietà nutrizionali e terapeutiche e sono energetici e ricchi di proprietà.

Altro in questa categoria: « Canestrato Funghi porcini sott’olio »

I&T Srl Innovativa

P.IVA 09780790961
CF 09780790961
Via Vertoiba 2, - 20137 Milano

Sistemi di Pagamento

 MasterCard  PayPal  Sepa Visa 

 

Seo by @enitto