Vota questo articolo
(2 Voti)

Il benessere parte dall'alimentazione

Il mercato alimentare si è estremamente diversificato e oggi arrivano sulle nostre tavole prodotti di varia provenienza. Non solo prodotti italiani quindi, al contrario spesso di origine esotica. Ma siamo sicuri di ciò che mangiamo? Questo è un quesito molto ricorrente dal momento che gli accordi internazionali sull'import/export dei cibi cambiano, cadono le barriere e aumenta la confusione. Come destreggiarsi allora oggigiorno con la lista della spesa?
Prediligi prodotti italiani, meglio se biologici e certificati.

Cosa vuol dire prodotto certificato?

Per prodotto certificato s'intende un prodotto che rispecchia determinati canoni di sicurezza. Qualsiasi prodotto della catena alimentare deve chiaramente essere un prodotto sicuro e di qualità, ma nel caso dei prodotti certificati ci sono più controlli da parte delle autorità e dei consorzi di tutela riguardo le sostanze nutrizionali e le proprietà organolettiche.

Perchè acquistare prodotti certificati?

Acquistare prodotti certificati è il primo passo da compiere per prenderti cura di te stesso e delle persone a te care. Noi siamo ciò che mangiamo e per tale motivo dobbiamo non solo seguire uno stile di vita sano ma selezionare gli alimenti migliori prediligendo prodotti nostrani, coltivati biologicamente e di stagione.
I prodotti certificati sono garanzia di benessere e salute. Si tratta di prodotti controllati ed esentati nei loro processi di lavorazione dall'impiego di sostanze nocive per la salute quali fertilizzanti o pesticidi. Tali prodotti si contraddistinguono dagli alimenti generici in quanto presentano qualità organolettiche superiori alla media per via del loro legame con il territorio, indice sostanzialmente del fatto che un prodotto ha trovato in una particolare zona condizioni climatiche e culturali ideali per svilupparsi in maniera del tutto naturale conservando tutte le sue proprietà nutrizionali.
Una certificazione di qualità infatti è un'attestazione di conformità da parte di organismi terzi abilitati riguardo definiti standard qualitativi.

Sigle prodotti certificati

Le certificazioni di qualità nel settore agro-alimentare sono riconoscibili attraverso delle sigle create appositamente dalle autorità preposte per regolamentare la materia. L'istituzione che regola il rilascio di tali certificazioni è di fatto l’Unione europea. Tali prodotti si dividono in prodotti di denominazione di origine protetta, prodotti di indicazione geografica protetta, specialità tradizionali garantite e prodotti di indicazione geografica. Per i vini invece distinguiamo i vini Doc, i vini di qualità prodotti in una regione determinata e i vini Denominazione di origine controllata e garantita.
Intavoliamo

Amiamo l’Italia perché è “Un Paese meravigliosoricco di tradizioni culinarieIntavoliamo vi offre la possibilità di riscoprire i sapori tipici della nostra terra, con le ricette della nonna, i piatti tipici tradizionali, i sapori che rendono unica la cucina tipica mediterranea.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.