Involtini di spatola

Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione. Calabria
Tipologia di prodotto: Preparazioni di pesci, molluschi e crostacei e tecniche particolari di allevamento degli stessi |

Descrizione

Gli "involtini di spatola", in dialetto "'nvoltini i spatula", sono una specialità tipica della Calabria, che si basa su un pesce a torto spesso trascurato, il pesce "spatola", chiamato anche "pesce sciabola" o "pesce bandiera", molto diffuso nella cucina tradizionale di tutto il mezzogiorno.

Certificazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha inserito gli involtini di spatola nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Calabria (PAT).

Presentazione

Dalla caratteristica forma allungata e schiacciata, che lo fa somigliare ad un "nastro" e dal colore argenteo, il pesce spatola ha:

  • una carne bianco-rosata;
  • un sapore molto delicato che lo rende particolarmente versatile e apprezzato.

Presente nel mar Mediterraneo, soprattutto nel golfo di Napoli e nello stretto di Messina, è da considerarsi un "pesce azzurro" magro, ma ricco di elementi nutritivi ed acidi grassi essenziali come:

  • gli omega-3.

Ingredienti

Gli ingredienti di base per preparare gli involtini di spatola sono:

  • pesce;
  • pangrattato;
  • prezzemolo;
  • aglio;
  • pecorino grattugiato;
  • capperi;
  • pistacchi.

Preparazione

Si inizia con il:

  • sfilettare il pesce aprendone il corpo ed eliminando la lisca centrale.

E' necessario creare un composto con:

  • pangrattato;
  • prezzemolo tritato;
  • aglio tritato;
  • pecorino grattugiato;
  • capperi;
  • pistacchi.

Impanare i filetti col composto ottenuto.

I filetti così farciti vengono "irrorati" con un filo d'olio e aggiustati di sale e pepe.

A questo punto si arrotolano per creare l'involtino che viene fermato da uno stecchino di legno.

Cottura

Gli involtini di spatola vanno quindi messi in forno a 180° per una ventina di minuti circa e serviti preferibilmente caldi.

Varianti

La variante  della ricetta prevede invece come ripieno degli involtini:

  • una fetta di melanzana fritta, basilico e capperi.

Degustazione

Il piatto risulta in tutti i modi "leggero" e molto "gustoso", adatto anche ad occasioni speciali.

Va accompagnato con un vino bianco fresco come un Verbicaro o un Greco o anche un rosato.

Altro in questa categoria: « Cupeta Sarde salate e pepate »

I&T Srl Innovativa

P.IVA 09780790961
CF 09780790961
Via Vertoiba 2, - 20137 Milano

Sistemi di Pagamento

 MasterCard  PayPal  Sepa Visa 

 

Seo by @enitto