Màccu di grano

Vota questo articolo
(1 Vota)
REGIONE: Sicilia
TIPOLOGIA DI PRODOTTO: Vegetali trasformati
CERTIFICAZIONE PRODOTTO: PAT

Descrizione

In Sicilia, con il termine dialettale "màccu di grano" si identifica una purea che serve per preparare delle zuppe.

Origini

Il màccu più diffuso è quello di "legumi", in particolar modo di "fave", ma nella zona di Aidone (provincia di Enna), si prepara anche con il grano duro grossolanamente macinato a pietra.

Con tale farina grezza, che viene venduta in sacchetti preconfezionati, si realizza una purea calda che va consumata semplicemente con un filo di olio e.v.o. versato a crudo.

Si tratta di un piatto povero, ma molto nutriente che, nell'antica tradizione culinaria siciliana, arricchiva la tavola delle famiglie meno abbienti.

Oggi questa minestra è preparata seguendo la ricetta originale e la sua tipicità le ha consentito di essere inserita nell'elenco dei PAT (Prodotti Alimentari Tradizionali).

Presentazione

La consistenza del màccu di grano, una volta pronto, è quella di:

  • una zuppa di semolino;
  • la particolarità di questa purea è che può essere usata per preparare un'altra succulenta pietanza ''di recupero'', il "màccu fritto".

Degustazione

La zuppa avanzata, infatti, se posta a raffreddare in una spianatoia, diventa una sorta di polenta fredda.

Quest'ultima va tagliata a fettine che poi si friggono nell'olio e.v.o., diventando così un piatto unico, da servire sia come portata che come antipasto, o il contorno ideale per carne o pesce in umido.

Con il màccu di grano raffreddato si possono poi preparare delle:

  • polpette, da friggere previa impanatura di uovo e pane grattato;
  • non mancano delle varianti alla ricetta originale che prevedono l'aggiunta di "pasta" alla tradizionale zuppa di màccu.
Altro in questa categoria: « Sfinci di San Giuseppe Pane di casa »

I&T Srl Innovativa

P.IVA 09780790961
CF 09780790961
Via Vertoiba 2, - 20137 Milano

Sistemi di Pagamento

 MasterCard  PayPal  Sepa Visa 

 

Seo by @enitto