Grano dei morti

Vota questo articolo
(0 Voti)
REGIONE: Puglia
TIPOLOGIA DI PRODOTTO: Dolci

Descrizione

Il "grano dei morti", chiamato anche "colva", è un dolce diffuso in Puglia che ha origine nella provincia di Foggia.

Cetificazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha inserito il grano dei morti nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Puglia (PAT).

Tradizioni

Il nome è legato al giorno in cui viene preparato, il "2 Novembre", data in cui vengono commemorati i Defunti.

In dialetto questo dolce viene chiamato "cicc cuott" e la sua preparazione sembra derivare dal Rito Cristiano che prevedeva il consumo di grano bollito e benedetto durante le funzioni funerarie religiose.

Al contrario di ciò che si può pensare, questo dolce rappresenta:

  • un simbolo di vita, un vero e proprio inno. 

Ingredienti

Gli ingredienti necessari per la preparazione della ricetta sono:

  • grano;
  • melograno;
  • frutta candita;
  • chiodi di garofano;
  • mandorle;
  • zucchero;
  • cannella;
  • vino cotti;
  • noci;
  • cioccolato fondente.

entrambi sono dei simboli che rappresentano il naturale proseguimento del ciclo vitale.

Il g"grano" rappresenta il "nutrimento" ed il "ciclo vita-morte" a cui tutti gli esseri viventi sono sottoposti.

Il "melograno", invece, è un richiamo forte alla "rinascita" ed alla "vita".

Entrambi questi prodotti venivano sistemati sulle tombe per garantire ai morti il nutrimento e una speranza di rinascita e risurrezione.

Tradizioni

Il grano dei morti non si trova in vendita perché solitamente viene preparato e consumato "in casa" per rendere omaggio alle persone che non ci sono più.

Preparazione

Questa è la preparazione del grano dei morti, ovvero:

  • il grano va tenuto a mollo per una notte, quindi deve essere scolato e cotto per circa un' ora dall'ebollizione;
  • una volta raffreddato viene scolato e lavato;
  • nel frattempo tosta le mandorle e tritale assieme alla cannella ed ai chiodi di garofano;
  • unisci il grano a tutti gli altri ingredienti ed aggiungi il vin cotto alla fine per non far indurire l'impasto;
  • amalgama con cura l'impasto, quindi servilo ai commensali.
Altro in questa categoria: « Liquore di mirto Pomodorino di manduria »

I&T Srl Innovativa

P.IVA 09780790961
CF 09780790961
Via Vertoiba 2, - 20137 Milano

Sistemi di Pagamento

 MasterCard  PayPal  Sepa Visa 

 

Seo by @enitto