Peperoni secchi al sole

Vota questo articolo
(3 Voti)
Regione: Puglia
Tipologia di prodotto: Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati

Descrizione

I "peperoni secchi al sole" sono un altro dei tanti prodotti della ricchissima tradizione culinaria pugliese.

Certificazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha inserito i peperoni secchi al sole nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Puglia (PAT).

Varietà

Si utilizzano i peperoni delle seguenti varietà:

  • varietà gialla,
  • varietà rossa:
  • varietà verde.

Sono caratterizzati da una forma più allungata e dal sapore lievemente acidulo, coltivati nelle aziende locali agricole.

Raccolto

Gli ortaggi freschi vengono:

  • raccolti in estate;
  • lavati;
  • tagliati a mano lungo la linea longitudinale.

Essiccazione

Successivamente vengono salati e lasciati ad "essiccare sotto al sole", sui particolari "graticci".

Ogni notte questi supporti sono raccolti e portati all' interno di ambienti freschi ed asciutti, in modo che i peperoni non assorbano umidità.

La "fase di essiccazione" si protrae per alcuni giorni, in modo che ogni ortaggio perda almeno il 70% della sua acqua.

A questo punto ogni peperone riceve un bagno leggero in aceto di vino e poi viene asciugato con delicatezza.

Conservazione

I peperoni essiccati al sole sono pronti per essere conservati così, ovvero:


La Puglia ed il Salento hanno dedicato molteplici ricette a questi prodotti tipicamente mediterranei, come una particolare "insalata", della cucina povera, fatta con:

  • peperoni secchi;
  • patate bollite;
  • erbe aromatiche.

Sono ottimi anche in purezza, conditi con un goccio di olio extravergine d' oliva!

Degustazione

I peperoni secchi al sole sono ottimi per accompagnare:

  • aperitivi;
  • antipasti,
  • come contorno alla carne;
  • oppure come condimento per paste saporite.

I&T Srl Innovativa

P.IVA 09780790961
CF 09780790961
Via Vertoiba 2, - 20137 Milano

Sistemi di Pagamento

 MasterCard  PayPal  Sepa Visa 

 

Seo by @enitto