Malateddi

Vota questo articolo
(0 Voti)
REGIONE: Sicilia
TIPOLOGIA DI PRODOTTO: Gastronomia
CERTIFICAZIONE PRODOTTO: PAT

Descrizione

In una rosa ampia tutta da gustare, spiccano i "malateddi", una prelibatezza tutta siciliana!

Certificazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha inserito i malateddi nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Sicilia (PAT).

Origini

L'isola di Sicilia è stata contemplata come "patria della gastronomia" già dagli antichi, a renderlo noto è il filosofo Platone nel suo Gorgia, quando ricorda per bocca del filosofo greco antico Socrate, che Miteco scrisse di cucina siciliana.

Non a caso il territorio siciliano è un vero e proprio scrigno di tesori culinari tipici!

I "malateddi" sono rustici che racchiudono in sé un metodo di lavorazione tradizionale antico e consolidato nel tempo.

Nato ad Enna, perno e centro dell' isola, i malateddi sono un piatto dell' arte culinaria locale che affonda le sue radici nella sua millenaria tradizione agro-pastorale.

Ingredienti

Fragranti e molto saporite, queste piccole focaccine sono costituite da un "involucro delizioso di pasta" realizzata con:

  • farina lavorata con frittole;
  • tuorli uova.

Preparazione

Una volta stesa la pasta, possono essere farcite con un ripieno a base di:

  • frittole di maiale;
  • di salsiccia disfatta;

l'impasto di maiale verrà quindi arricchito con:

  • pecorino primo sale a dadini e grattugiato.

Una volta farciti, tutti i malateddi verranno spennellati:

  • d'albume d' uovo sbattuto;

e cotti in forno caldissimo.

Ogni malateddo è grande circa 20 centimetri di diametro.

Il risultato è un prodotto da forno dall'ineguagliabile gusto pieno e goloso e dalla fragranza penetrante.

Altro in questa categoria: « Vaccareddi Pasta di nocciola »

I&T Srl Innovativa

P.IVA 09780790961
CF 09780790961
Via Vertoiba 2, - 20137 Milano

Sistemi di Pagamento

 MasterCard  PayPal  Sepa Visa 

 

Seo by @enitto